You are here Home Isola città vecchia La Taranto turistica storica culturale e archeologica

Our address

Address:
Taranto
GPS:
40.4643606, 17.2472664472

Un tuffo nella storia in uno dei borghi più antichi del mondo
(Taras e i veri spartani)
Associazioni unite promuovono e diffondono il percorso della Taranto turistica, anche multilingua (inglese francese tedesco e russo)
musei, chiese, ipogei, palazzi nobiliari, il castello aragonese, il museo Archeologico, ecc…

parlando della provincia
Esempi:
1° giorno: Centro storico, Le mura greche e le tombe a camera, e il Castello Aragonese
2° giorno: Eraclea (parte ambientale) Ginosa (La Gravina) e Metaponto
3° giorno: Manduria Mura Messapiche Mondo ellenico (gli orafi i patti ellenici)(il primitivo di Manduria)

Gli itinerari quindi si possono personalizzare in base alle richieste e gli interessi ad es. quest’altro
itinerario prevede un tuffo nella storia di Taranto sotto diversi aspetti, considerando la stratigrafia millenaria sotto diversi aspetti anche quello mitologico

l’itinerario nel borgo invece prevede:
percorso guidato della Tomba degli Atleti e del MarTA

Tomba degli atleti – via Crispi All’angolo tra via Pitagora e via Crispi è visibile una grande tomba a camera, posta in prossimità degli assi viari principali del tessuto urbano greco e ritenuta uno dei più importanti monumenti dell’architettura funeraria tarantina di età arcaica (fine VI – inizi V sec. a.C.). A pianta quadrangolare ed interamente costruita e pavimentata in blocchi regolari di carparo, la struttura presentava una copertura originaria con lastroni e architravi, anch’essi in carparo, sostenuti da due colonne doriche, allineate al centro del vano. Lo spazio interno risulta organizzato sul modello dell’andròn, la sala da banchetto riservata agli uomini nella casa greca arcaica: i sette sarcofagi, uno dei quali mai utilizzato, sono disposti – come i letti conviviali (le klinai) – lungo le pareti. Nello spazio centrale sono presenti copie del ricco corredo di accompagnamento, posizionato all’esterno e all’interno dei sarcofagi. Gli oggetti, come anche la struttura tombale, alludono agli aspetti rappresentativi della cultura aristocratica tarantina: l’atletismo ed il simposio. Particolare rilievo è riservato, al centro della camera funeraria, all’anfora panatenaica, premio tributato agli atleti vincitori nel corso delle gare che caratterizzavano le feste celebrate ad Atene in onore della dea Atena. Questo straordinario monumento funerario costituisce, quindi, – per dimensioni, impianto e corredo – un’evidente testimonianza dell’alto livello sociale di appartenenza degli individui sepolti, uniti in vita – come in morte – da affinità politiche, culturali ed ideologiche.

durata percorso 2.30 ore circa
punto di incontro Tomba degli Atleti.

Sul litorale salentino e nell’entroterra é possibile visitare in un altro percorso:
il Parco Archeologico, il museo di arte contadina e le dune

richiedi info a taranto.turismo@gmail.com

    No offers available
    24-hour front desk
    Bar/lounge
    Casino
    Centro benessere
    Convention Center
    Dry cleaning/laundry service
    Elevator/lift
    Fireplace in lobby
    Free breakfast
    Free Wi-Fi
    Front desk hours
    Guide turistiche
    Indoor Pool
    Newspapers in lobby
    servizi
    Servizi navetta
    Servizio integrato
    Taxi

    Your reservation

    Personal details
    (*) Required
    Your reservation has been successfully sent
    Please fill out all required personal details

    Location


    Leave a review

    Price
    Location
    Staff
    Services
    Food

    Close Comments

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


    uno + = 10