Il “Movimento associazioni e cittadini pro Aeroporto di Taranto-Grottaglie” comunica il suo disappunto

Il “Movimento associazioni e cittadini pro Aeroporto di Taranto-Grottaglie” comunica il suo disappunto per le ultime comunicazioni ufficiali della Regione Puglia in merito a due voli passeggeri provenienti da Praga e Bratislava e atterrati oggi allo scalo jonico. Le modalità in cui viene data la notizia lascia intravedere elementi di novità inesistenti nell’ambito della gestione da parte della società di gestione AdP, e quindi della Regione Puglia, assomigliando al solito spot di stampo elettoralistico che crea la notizia bomba laddove non c’è nulla di nuovo. Nella comunicazione dell’assessorato regionale si afferma, tra l’altro: “Si tratta di una notizia molto importante che conferma il grande lavoro fatto dalla Regione Puglia e da Aeroporti di Puglia SpA per rilanciare l’aeroporto jonico anche con riferimento al traffico civile”. Dando così ad intendere che l’aeroporto si stia aprendo ai voli commerciali (passeggeri) di linea, gli unici che porterebbero sviluppo economico, nuova occupazione e una crescita della intera Comunità.
Il Movimento cittadino pro Aeroporto chiede dunque agli Organi di informazione di fornire una corretta informazione ai cittadini, trattandosi di due semplici voli charter, come quelli già avvenuti svariate volte negli ultimi anni, proteggendo in questo modo i cittadini ignari dalle continue prese in giro da parte della gestione aeroportuale pugliese.
Il Movimento la reputa e la condanna alla stregua di una vera offesa alla intelligenza di tutti.

Close Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + = sei